Primavera-Meranese-2017

La primavera Meranese 2017

Una delle principali attrazioni di Merano è il suo patrimonio naturalistico, assoluto protagonista delle Primavera Meranese che quest’anno si apre il 7 aprile. Non solo le celebri terme che hanno fatto della città un centro di cura rinomato in tutta Europa, ma anche gli splendidi giardini del castello Trauttmansdorff e i percorsi cittadini come le passeggiate Gilf e Tappeiner.
La Primavera Meranese è una manifestazione che viene organizzata da ormai tre anni e che coinvolge anche le vicine cittadine di Scena, Tirolo e Naturno.
Il programma prevede numerose attività che valorizzano profumi e colori della valle: innanzitutto le “figure floreali” per le strade di Merano, stupefacenti sculture di fiori che riproducono una coppia di colombe, cavalli con fantini, due panda e molte altre forme sparse in diverse zone della città.
Tutta una sezione del programma della Primavera Meranese 2017 è dedicata al benessere così a Scena si impara a riconoscere e a usare le erbe aromatiche spontanee; a Tirolo ci si tiene in forma correndo e andando in bicicletta tra frutteti in fiore e con la vista delle cime alpine innevate; infine, anche a Naturno si corre sotto la guida dell’atleta Rosita Pirhofer.
Inoltre, sono previste numerose escursioni: a Scena per l’occasione è stata creata la “panchina di primavera”, un’istallazione che invita alla riflessione all’ombra del mausoleo di Castel Scena; qui è anche possibile seguire la via dei masi scoprendo la vita rurale della zona. A Tirolo si può seguire il sentiero panoramico con vista sulle valli Passiria, Venosta e sulla val d’Adige. Infine, a Naturno è particolarmente affascinante l’escursione nella gola dei 1.000 scalini che si trova lungo il sentiero dell’Alta Via di Merano e dove è possibile scendere nelle profondità della terra seguendo scalini realizzati in pietra, metallo e legno.
Infine, ampio spazio è lasciato anche all’enogastronomia, alla musica, alle corse dei cavalli Haflinger, alle letture, allo yoga e agli origami.
Una grande scelta di attività per il benessere del corpo e della mente che portano alla scoperta di un territorio ricco di storia, cultura e tradizione, ma aperto e accogliente nei confronti delle novità e dei visitatori.

181