LE CASCATE

 
3667

cascateLe cascate sono una delle più importanti attrattive della zona di Merano. Grazie a facili e brevi escursioni, fuori città e adatte anche alle famiglie, è possibile ammirare strapiombi mozzafiato.
Tra i salti d’acqua più celebri e spettacolari ci sono le cascate di Parcines e Castel Verruca/Fragsburg. Alla cascata di Fragsburg si arriva attraversando sentieri costeggiati da alberi di mele, prati fioriti e cespugli di bacche. Una passeggiata semplice che arriva ai piedi dell’imponente salto d’acqua, il più alto dell’Alto Adige con i suoi 135 metri che sfiorano una parete di roccia per poi inabissarsi in una stretta gola. Nel cuore della Val di Tel la bellissima cascata di Parcines si staglia sullo sfondo del Monte Sole, fra ripidi sentieri costeggiati da boschi di latifoglie. Dall’alto dei quasi cento metri della cima della cascata si può ammirare la valle sottostante.
Tutta l’area intorno alla città è poi costellata di altre cascate come la cascata di Gargazzone, la Stieber o la Passiria. Nei dintorni di Merano è possibile imbattersi in ruscelli, piccoli laghi e stagni che rendono la zona intorno Merano particolarmente suggestiva.

Condividi su: